News per Miccia corta

18 - 02 - 2008

Sessantotto, cronache originali di un anno che ha fatto storia

(ANSA)


ROMA - Lungo tutto l'anno, l'ANSA trasmetterá  una serie di servizi sul 40/mo anniversario del '68, tutti contraddistinti nel titolo dalla chiave '68: una striscia di notizie per ricordare l'evolvere degli avvenimenti in Italia e all'estero, in tutti i campi, accompagnando le cronache allora trasmesse dall'Agenzia con servizi, interviste, approfondimenti stimolati dall'evento del giorno. Il desiderio è di offrire una sorta di 'com'era, com'è' di una storia ancora recente, che molti hanno vissuto, tutti ricordano, alcuni mitizzano e alcuni rinnegano. La lettura delle notizie 'd'epoca' mostrerá  come, talora, i cronisti del Sessantotto non erano consci dell'impatto che gli eventi che stavano raccontando avrebbero avuto e del loro significato: accade anche oggi, stando dentro la cronaca del giorno per giorno.

 

 

Il '68 non è solo l'anno delle rivolte studentesche, che, dagli Stati Uniti, dilagano in Europa, in Francia, in Germania, in Italia, altrove; ma è anche quello del terremoto del Belice; dell'offensiva del tet in Vietnam; degli assassini in America di Martin Luther King e di Bob Kennedy; della Primavera di Praga e dell'invasione della Cecoslovacchia condotta dal Patto di Varsavia; della vittoria dell'Italia di Riva e di Anastasi agli Europei di calcio; dell'enciclica Humanae Vitae di papa Paolo VI; della strage della Piazza delle tre culture e dei pugni chiusi guantati di nero dei velocisti di colore Usa alle Olimpiadi del Messico; dell'elezione di Richard Nixon alla presidenza degli Stati Uniti; dei braccianti uccisi ad Avola.

 

 

Il '68 è questo e moltissimi altri eventi che hanno comunque segnato la vita di tutti noi, chi c'era giá  e chi sarebbe arrivato solo dopo, in un mondo profondamente cambiato. Non a caso, come il Quarantotto del XIX Secolo, il Sessantotto è l'unico anno del XX Secolo a essere divenuto un nome proprio.

I libri sono acquistabili in libreria o presso i rispettivi editori