News per Miccia corta

11 - 01 - 2008

Fazio invita Sofri in diretta tv, polemiche

 

 

 

ROMA - Fabio Fazio ha invitato Adriano Sofri a partecipare in diretta alla sua trasmissione Che tempo che fa, in onda su Raitre sabato 12 gennaio alle 20,10. Sofri, condannato a 22 anni per l'omicidio del commissario Luigi Calabresi, ha avuto dal magistrato di sorveglianza un permesso in deroga al regime di detenzione domiciliare che sta scontando a Firenze. ሠla prima volta che Sofri è ospite in uno studio televisivo e la prima volta in diretta. L'ex leader di Lotta continua parlerá  del suo libro, Chi è il mio prossimo (Sellerio), che mescola biografia e vicende politiche, riflessioni filosofiche su compassione, simpatia, buonismo. Fabio Fazio aveva intervistato Sofri giá  il 23 ottobre 2003 sempre per Raitre.

 

 

 POLEMICHE - Gabriella Carlucci (Forza Italia) in un'interrogazione ai ministri della Giustizia, dell'Interno e delle Comunicazioni chiede «come puó un detenuto per un reato cosí grave, ancorché assegnato agli arresti domiciliari, partecipare a una trasmissione del servizio pubblico; chi autorizza la partecipazione al programma di Sofri, e se è davvero opportuno concedere questo permesso». Per Paola Balducci, responsabile diustizia dei Verdi, si tratta «di polemiche sterili e di routine. Sofri ha dato prova di grande serietá  e responsabilitá , è fuori luogo che si continui a puntare il dito contro di lui».

 

 

 

(Corriere.it, 10 gennaio 2008)

 

I libri sono acquistabili in libreria o presso i rispettivi editori