News per Miccia corta

21 - 11 - 2007

Argentina: Esma, museo della memoria

 (ANSA)

 

 BUENOS AIRES - Il principale centro di tortura della dittatura militare argentina (1976-1983) sará  trasformato in un museo della memoria. Lo ha annunciato il presidente sudamericano Nestor Kirchner.

 

La 'Escuela de mecanica de la Armada' (Esma), la scuola per la formazione degli ufficiali della marina di Buenos Aires, diventerá  "una memoria vivente per il mondo e per l'America latina", ha spiegato Kirchner nel corso di una conferenza sui diritti umani a cui hanno preso parte anche molte 'Madri di Plaza de Mayo' (le madri dei desaparecidos).

 

"Questo è un giorno storico" ha commentato una di loro, Estela de Carlotto. Durante la dittatura argentina, autodenominatasi Processo di riorganizzazione nazionale, piú di 5.000 prigionieri furono segregati e torturati nei locali dell'Esma. Ne sopravvissero solo un centinaio.  

 

I libri sono acquistabili in libreria o presso i rispettivi editori