News per Miccia corta

06 - 10 - 2007

Spagna, in carcere il vertice di Batasuna

(la Repubblica, SABATO, 06 OTTOBRE 2007, Pagina 18 – Esteri)

 

MADRID - Fino a sei mesi fa, erano considerati interlocutori indispensabili dal governo per la buona riuscita del negoziato di pace. Ma da giovedí notte, i componenti del gruppo dirigente di Batasuna - braccio politico dell'Eta - sono tutti in carcere con l'accusa di «attivitá  illegale». Il partito venne dichiarato fuorilegge nel 2002, ma fino ad ora aveva proseguito nella propria attivitá . La retata che ha portato in cella 23 dirigenti politici è stata decisa dal giudice Baltasar Garzón per impedire che il partito portasse a compimento il rinnovo delle cariche: la polizia ha interrotto una riunione segreta nel corso della quale era previsto un cambio della guardia ai vertici dell'organismo direttivo del partito. Tra i nomi degli arrestati figura anche quello di Joseba Permach, coordinatore del movimento insieme ad Arnaldo Otegi, in carcere dal giugno scorso per aver partecipato a una manifestazione nel corso della quale venne reso omaggio a uno dei terroristi dell'Eta che nel 1974 uccisero Carrero Blanco, primo ministro della dittatura di Franco. Ieri Garzón ha anche convalidato l'arresto di Joseba Alvarez, responsabile internazionale di Batasuna, considerato uno degli uomini chiave durante i mesi della trattativa fallita tra il governo Zapatero e l'Eta. L'operazione anti-Batasuna decisa dal giudice Garzón ha provocato reazioni politiche di segno opposto. Indignazione da parte del governo basco. Soddisfatto il Partito popolare: «Ma avrebbero dovuto arrestarli giá  da tempo».

(a.o.) 

I libri sono acquistabili in libreria o presso i rispettivi editori