News per Miccia corta

13 - 07 - 2007

L`altro Walter, una lettera di Ugo Finetti a ``il Riformista`` sul caso Tobagi

(il Riformista, 13 luglio 2007)

 

Con una lettera sul quotidiano "il Riformista", lo scrittore e giornalista Ugo Finetti interloquisce con l'articolo di Franco Corleone sulle veritá  mancate del caso Tobagi:

 

L'altro Walter
Caro direttore, pur condividendo l'articolo di Franco Corleone sul caso Walter Tobagi, ti prego di consentirmi una precisazione. Non è vero che «i socialisti scesero in campo accusando i giornalisti avversari di Tobagi di essere i mandanti morali dell'omicidio». I socialisti - e non solo loro - dissero che l'omicidio era frutto anche di una «campagna di odio» contro di lui (come purtroppo è accaduto in tanti casi di vittime del terrorismo anche recenti). Ma le accuse specifiche di «mandanti» in quanto complici riguardavano la stesura del volantino che era un «saggio di controinformazione» come lo definí Beria d'Argentine che, divenuto Procuratore Generale di Milano, al termine di un'indagine personale - condotta facendosi coadiuvare da un nucleo di carabinieri - concluse che non poteva essere stato scritto da alcuno degli arrestati. I sospetti di Craxi, Di Bella e Beria d'Argentine - che di ció ebbero piú volte a parlare tra loro - non hanno mai riguardato «giornalisti professionisti», ma si concentravano su persone che appartenevano a quello che Di Bella, nella sua tesimonianza processuale, definí «sottobosco». Grazie per l'attenzione e cari saluti
Ugo Finetti
I libri sono acquistabili in libreria o presso i rispettivi editori