News per Miccia corta

10 - 05 - 2007

Cassazione: conferma liberazione di Barbara Balzerani: si è ravveduta

TRIBUNALE SORVEGLIANZA HA DATO ATTO DELLA SUA COMPLETA E RADICALE TRASFORMAZIONE

Roma, 10 mag. (Adnkronos) - E' stato giusto dare la liberta' condizionale all'ex br Barbara Balzerani, condannata a diversi ergastoli per vari delitti tra i quali il sequestro di Aldo Moro, in quanto l'ex brigatista si e' effettivamente "ravveduta". In questo modo la prima sezione penale della Cassazione spiega le ragioni per le quali lo scorso 24 aprile ha respinto il ricorso della Procura generale di Roma che aveva chiesto nuovamente la carcerazione per l'ex primula rossa del partito armato.

Scrivono i supremi giudici nella sentenza 18022 depositata oggi che "il Tribunale di sorveglianza ha dato atto del lungo percorso di rieducazione, recupero e risocializzazione, caratterizzata dall'avvenuta esplicitazione delle responsabilita' politiche, dalla rivistazione storica e dal distacco dall'esperienza di militanza eversiva e di lotta armata, dalla riflessione critica sull'immane dolore causato alle vittime dei reati, dal rinnovato rapporto instaurato con le istituzioni e con la societa' civile in conformita' al quadro di riferimento ordinamentale, dagli studi universitari e dall'impegno lavorativo e solidaristico a favore dei soggetti piu' emarginati della societa'".

In definitiva, la Cassazione, allineandosi completamente alla decisione del 12 dicembre del 2006 del Tribunale di sorveglianza della capitale, sottolinea che quest'ultimo nel dare l'ok alla liberta' condizionata per l'ex br ha "valutato il carattere non strumentale dell'iniziativa di avviare con i parenti di alcune delle vittime una corrispondenza epistolare, cui avevano fatto seguito taluni, pur parziali, atteggiamenti di riconciliazione e di perdono". Ecco perche' il Tribunale "ha conseguentemente tratto dal complesso di queste condotte, positive e sintomatiche, la prova della completa e radicale trasformazione di atteggiamenti e di valori di riferimento e, percio', dell'effettivo 'ravvedimento' della Balzerani, in termini di ragionevole e sicura prognosi di non recidivanza".
I libri sono acquistabili in libreria o presso i rispettivi editori