News per Miccia corta

28 - 07 - 2009

Via Rasella, insulti sul muro: partigiani terroristi

 

(la Repubblica, martedí 28 luglio 2009)

 

 


 

 

ROMA - «Via Rasella: partigiano terrorista». Questa la scritta comparsa domenica mattina sui muri della sede nazionale dell'Anpi a Roma. Con una croce celtica come firma. A denunciarlo è la stessa associazione dei partigiani: «Un gesto vile che rappresenta in pieno la sottocultura di certo neofascismo che vive un momento di aggressiva rifioritura nella capitale, ma non solo. I partigiani non furono massacratori, recita la recente sentenza della Cassazione su via Rasella». Unanime la condanna da parte del sindaco Alemanno e dei presidenti di provincia e regione, Zingaretti e Marrazzo.

I libri sono acquistabili in libreria o presso i rispettivi editori