News per Miccia corta

29 - 05 - 2009

Il cadavere di Rosa Luxemburg scoperto in un obitorio a Berlino

 

(Repubblica.it)

 

Il primario dell'ospedale Charité: resti compatibili con il corpo
della fondatrice del partito comunista assassinata nel 1919

Il cadavere di Rosa Luxemburg scoperto in un obitorio a Berlino

Rosa Luxemburg


BERLINO
- Il cadavere di Rosa Luxemburg è  stato scoperto nell'obitorio dell'ospedale Charité di Berlino. Lo rivela Der Spiegel che cita il primario del reparto di medicina legale, Michael Tsokos. Una serie di elementi fanno pensare che si tratti proprio dei resti della fondatrice del partito comunista tedesco assassinata tra il 15 e il 16 gennaio 1919 mentre veniva trasferita in carcere. Il cadavere fu gettato in un canale, da cui furono successivamente ripescati dei resti identificati come quelli della Luxemburg e a cui fu data sepoltura. Il medico ha spiegato che il corpo - privo di testa, mani e piedi - è di una donna annegata che presenta fortissime somiglianze con la pasionaria del marxismo, che soffriva fin dalla nascita di una malformazione del femore che la rendeva leggermente claudicante.
I libri sono acquistabili in libreria o presso i rispettivi editori