News per Miccia corta

15 - 04 - 2009

Il tribunale ferma all`ultimo momento l`estradizione di Demjanjuk in Germania

 

(Corriere.it)

 

Prelevato dalla sua casa di Cleveland dagli agenti dell'immigrazione Usa

John Demjanjuk mentre viene portato via da casa (Ap)
John Demjanjuk mentre viene portato via da casa (Ap)
CINCINNATI - John Demjanjuk, 89 anni, il presunto boia nazista di Sobibor, non va - per il momento - in Germania. Con una decisione a sorpresa la corte di appello di Cincinnati (Ohio) ha sospeso l'estradizione dopo che Demjanjuk era stato prelevato dagli agenti dell'immigrazione Usa dalla sua casa di Cleveland. Una tv locale aveva fatto vedere le immagini in diretta di un'auto che lo aveva portato all'aeroporto dove un aereo privato avrebbe dovuto decollare diretto a Monaco di Baviera. Demjanjuk è accusato di complicitá  nella strage di 29 mila ebrei nel campo nazista di Sobibor.

IL RICORSO - Il figlio di Demjanjuk aveva peró inoltrato l'ennesimo ricorso per bloccare l'estradizione, sostenendo che Demjanjuk è troppo vecchio e malato per un viaggio cosí lungo. L'uomo soffre di problemi cronici ai reni, oltre ad avere forti dolori alla schiena e alle gambe.

I libri sono acquistabili in libreria o presso i rispettivi editori