News per Miccia corta

13 - 03 - 2009

Cile, conti segreti di Pinochet: denunciate quattro banche negli Usa

 

(Liberazione, venerdí, 13 marzo 2009)

 

 

 


 

Il Consiglio di difesa dello stato del Cile ha denunciato 4 banche negli Stati Uniti dove Augusto Pinochet, deceduto nel dicembre 2006, occultó circa 20 milioni di dollari. La querela riguarda la succursale del Banco de Chile a New York, Banco Santander, Espirito Santo e Pnc, ex-Riggs Bank; quest'ultimo è il primo istituto finanziario estero in cui furono scoperti, nel 2004, alcuni conti aperti segretamente da Pinochet e da suoi familiari. Secondo il quotidiano "˜El Mercurio', non viene specificato l'ammontare degli indennizzi. Il ritrovamento dei conti di Pinochet presso la Riggs Bank di Washington cinque anni fa diede il via a un'inchiesta che portó l'ex-generale agli arresti domiciliari; secondo un rapporto del senato americano pubblicato nel 2004, la banca avrebbe aiutato Pinochet a nascondere dai quattro agli otto milioni di dollari.

 

I libri sono acquistabili in libreria o presso i rispettivi editori