News per Miccia corta

10 - 03 - 2009

Torino, collettivi universitari contro Fuan

 

(Liberazione, martedí, 10 marzo 2009)

 

 

 


 

Tensioni e scontri, ieri mattina, tra le forze dell'ordine e studenti antifascisti e del Collettivo universitario autonomo che manifestavano contro un banchetto di raccolta firme organizzato dal Fuan per le elezioni universitarie a Palazzo Nuovo. Per tutta la mattina gli studenti hanno lanciato slogan come «fuori i fascisti dall'universitá » e contro la presenza della polizia. La situazione è diventata piú tesa quando il lancio di un fumogeno e di alcune uova da parte degli studenti li ha fatti venire a contatto con il cordone delle forze dell'ordine e ci è stata una carica per respingere gli studenti. Dopo attimi di tensione, i poliziotti hanno arrestato almeno un ragazzo dei collettivi. Nel pomeriggio i collettivi hanno diramato una nota ufficiale su quanto successo: «Gli studenti che sono entrati a Palazzo Nuovo si sono trovati di fronte uno scenario paradossale: un dispiegamento di celere e polizia in assetto antisommossa, con scudi e manganelli che impediva a studenti, docenti e lavoratori il normale svolgimento delle attivitá  universitarie. La causa era un volantinaggio del Fuan, gruppo studentesco che, nonostante si presenti come formazione di un partito di governo, è in realtá  formata da giovani neofascisti, che inneggiano alla marcia su Roma, fanno il saluto romano e che proprio in questi giorni promuovono ronde fasciste per una vera "caccia all'immigrato"». Gli studenti riconoscono di aver tentato di impedire il volantinaggio e per questo di essere stati «caricati». «Abbiamo assistito a scene che mai ci saremmo aspettati di vedere: studenti presi e trascinati per le gambe, buttati a terra e picchiati con calci e manganellate da piú poliziotti contemporaneamente».

I libri sono acquistabili in libreria o presso i rispettivi editori