News per Miccia corta

12 - 01 - 2009

Appello per il ripristino dell`incontro con gli studenti di Valerio Morucci presso l`Universitá  La Sapienza

 

 


 

In merito all'annullamento dell'incontro tra Valerio Morucci e gli studenti di Scienze Umanistiche dell'Universitá  "La Sapienza" di Roma – incontro sul tema "Cultura violenza memoria" previsto per il prossimo 12 gennaio – esprimiamo profondo disagio nel constatare che all'interno di una Universitá , istituzione deputata al libero confronto delle opinioni per una libera formazione del sapere, non vengono garantiti diritti basilari come quelli sanciti, nella nostra Costituzione, dall'articolo 3 (pari dignitá  sociale di tutti i cittadini) e 21 (libertá  di parola). Nonostante il grave giudizio storico e morale che è tuttora doveroso esprimere sull'operato delle organizzazioni di cui Valerio Morucci ha fatto parte negli anni Settanta, e sulle azioni di Morucci stesso, i principi espressi dagli articoli sopra citati sono indisponibili. Si aggiunga a questo che Morucci è stato fra i primi a rinnegare la lotta armata e che proprio in virtú della sua serrata autocritica e disponibilitá  al confronto e all'esame ha potuto giá  in passato partecipare ad incontri pubblici. Riesce dunque del tutto incomprensibile perché, da libero cittadino che ha scontato la propria condanna – in una Repubblica in cui la pena deve «tendere alla rieducazione del condannato» (Costituzione, art. 27) – e che rifugge dai palcoscenici mediatici, gli sia stato impedito di incontrare degli studenti universitari, in un'occasione che avrebbe visto la presenza di docenti e la possibilitá  di un aperto contraddittorio. Per tutte queste ragioni, ci appelliamo dunque al professor Giorgio Mariani, fra gli organizzatori dell'incontro, al preside della facoltá  di Scienze Umanistiche Roberto Nicolai e al rettore dell'ateneo romano Luigi Frati affinché vogliano immediatamente ripristinare l'incontro.

 

Primi firmatari

 

Gianni Vattimo, docente univ., vicepresidente Academá­a de la Latinidade
Angelo d'Orsi, docente di Storia del pensiero politico, Universitá  di Torino
Franco Rella, docente di Estetica dello IUAV Venezia
Gabriele Pedullá , scrittore e critico, ricercatore presso l'Universitá  di Teramo
Maria Teresa Carbone, ricercatore presso l'Universitá  Magna Grá¦cia
Ugo Maria Tassinari, docente di comunicazione e giornalismo
Nanni Balestrini, scrittore
Giampiero Mughini, giornalista e scrittore
Erri De Luca, scrittore
Andrea Purgatori, giornalista e scrittore
Domenico Starnone, scrittore
Elisa Davoglio, scrittrice
Vincenzo, Ostuni, poeta ed editor
Angelo Petrella, scrittore
Flavio Santi, scrittore
Michele Zaffarano, scrittore
Iaia Vantaggiato, giornalista "il manifesto"
Alessandra di Pietro, giornalista, giá  portavoce Ministra Pari Opportunitá 
Paola Tavella, giornalista "Io donna"
Alessandro De Francesco, scrittore
Alessandro Mariotti, fotografo
Andrea Colombo, giornalista "Liberazione"
Annarosa Morri, regista
Catherine Nabokov, editor, Parigi
Gius Gargiulo, docente Universitá  di Nanterre Parigi
Nathalie Bauer, traduttrice e scrittrice, Parigi
Jean-Pierre Bloc, montatore cinematografico, Parigi
Joseph Beauregard, regista, cineasta, Parigi
Thierry Marchadier, regista cinematografico Parigi
Marianne Faurobert, lettrice, Parigi
Sophie Goupil, produttrice, Parigi
Mosco Boucault, regista, Parigi
Lizabeth Gelber, montatrice, Parigi
Mishka Cheyko, produttore e aiuto regista, Parigi
Leá¯la Férault, regista, Parigi
Renaud Personnaz, direttore della Fotografia, Parigi
Federico Scanni, direttore editoriale
Francesca d'Aloja, attrice e regista
Francesco La Licata, giornalista "La Stampa"
Giulio Marzaioli, scrittore
Marco Giovenale, scrittore
Alessandra Amitrano, scrittrice, Roma
Riccardo Brun, scrittore e sceneggiatore, Napoli
Maurizio de Giovanni, scrittore, Napoli
Guido Ruotolo, giornalista "La Stampa"
Carlo Bordini, ricercartore storia moderna, La Sapienza
Luigi Nieri, assessore al Bilancio Regione Lazio
Aldo Grandi, giornalista e saggista
Susanna Marietti, coordinatrice nazionale Antigone
Margherita Cristiani, traduttrice
Mario Canale, regista
Mauro Palma, ex presidente onorario "Antigone"
Michele Surdi, ricercatore universitá  La Sapienza
Patrizio Gonnella, presidente "Antigone"
Piero Sansonetti, ex direttore "Liberazione"
Pino Casamassima, giornalista e scrittore
Simone Barillari, critico letterario e editor
Simonetta Cossu, ex vice-direttrice "Liberazione"
Valerio Randazzo, avvocato
Enrico Grassi, segretario sezione PRC
Andrea Catarci, Presidente Municipio Roma XI
Gianluca Peciola, Consigliere PRC Provincia di Roma
Simonetta Melani e la redazione de "Il Grandevetro"
Beppe Fontana, redattore
Giuliano Bottali, traduttore
Jacqueline Beaulieu, giornalista, Parigi
Gianna Licchetta Direttore artistico/organizzativo Hinda.lewi- Férault, Psychiatre-Psychanalyste, Parigi

I libri sono acquistabili in libreria o presso i rispettivi editori