News per Miccia corta

23 - 11 - 2005

Irlanda del Nord. Blair, amnistia per i latitanti

Irlanda del Nord. Blair, amnistia per i latitanti

Durante un intervento alla Camera dei Comuni, il premier inglese Tony Blair, ha dichiarato che i latitanti dell`IRA, dovrebbero poter tornare in Irlanda del Nord senza timore di arresto e detenzione nonostante il dolore che questo causerá  alle famiglie delle vittime della violenza.

``I partiti politici nordirlandesi non si troveranno mai d`accordo con questa legge, ma credo che tutti si rendano conto che tale misura è necessaria: se non si risolve questo problema, ogni progresso è impossibile, comprendo la rabbia che tale provvedimento potrá  suscitare in alcuni settori della popolazione, o il dolore dei parenti delle vittime`` è quanto dichiarato da Blair.

Il premier avanza le sue dichiarazioni, alla vigilia del voto sul provvedimento di amnistia nei confronti dei ricercati per crimini di natura politica commessi nell`Irlanda del Nord prima degli accordi di pace del 1998. Un espediente che riguarderá  gli attivisti repubblicani e quelli protestanti coinvolti in casi di omicidio nell`Ulster.

23/11/2005 – Irlandaonline.com
I libri sono acquistabili in libreria o presso i rispettivi editori